Eleonora Leonini

Dopo essersi diplomata in pianoforte principale presso il Conservatorio "G. B. Martini" di Bologna, si è perfezionata sotto la guida del Maestro Giorgio Sacchetti. Da anni si dedica all'accompagnamento di cantanti lirici e di gruppi corali, svolgendo attività concertistica in Italia e all'Estero. Ha collaborato con artisti di fama internazionale fra cui Rolando Panerai, Leo Nucci, Antonio Salvadori, Lucio Gallo, Lando Bartolini, William Matteuzzi, Gloria Scalchi, Ghena Dimitrova e molti altri. In qualità di Maestro Sostituto ha partecipato alla XIII e alla XIV Edizione del Cantiere Internazionale d'Arte di Montepulciano, al Festival Menhuin di Gstaad, al "Corso d'Opera" organizzato dall'Accademia Musicale Chigiana di Siena, e dal 1996 è pianista al Festival d'Opera di Avenches in Svizzera. Attualmente è docente in qualità di pianista accompagnatore presso il Conservatorio Statale di Musica "G. B. Martini" di Bologna. E' stata pianista ufficiale del Coro Vico Alto dal 1988 al 2008.


Andrea Secchi

Nato a Colle Val d’Elsa (SI) si è diplomato con il massimo dei voti presso il Conservatorio Cherubini di Firenze (Maestro Sacchetti), frequentando successivamente vari corsi di perfezionamento con illustri docenti (Badura Skoda, Achucarro, Pollini presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena e Lucchesini.
Si è esibito (tra l’altro in prestigiose sale concertistiche, quali la Salle Cortot di Parigi, il Musikverein di Vienna) in numerosi concerti in Italia e all’ estero (Europa, Cina, Sud Africa) in occasione di Incontri Musicali e tournée, vincendo nel contempo importanti concorsi nazionali ed internazionali.
Vasta altresì la sua esperienza nel repertorio lirico. Ha partecipato inoltre a corsi di perfezionamento per maestri collaboratori preso l’Accademia europea della musica di Pomerio - docente il Maestro Roberto Negri - e il Teatro Comunale di Firenze.
Dal 2005 è altro maestro del coro presso quest’ultimo teatro, incarico che gli ha permesso di collaborare con illustri maestri fra i quali Metha, Osawa, Muti, Bychkov. Dal 2008 collabora con il Coro Vico Alto di Siena in qualità di pianista accompagnatore


Delia Palmieri

Il soprano Delia Palmieri, iniziati gli studi musicali a Siena, si è poi dedicata allo studio del canto lirico. Il suo repertorio spazia dalla musica barocca, al Belcanto, fino alla musica contemporanea. Tra le sue interpretazioni: Adina ne "L'Elisir d'Amore" di Donizetti, Rosina ne "Il Barbiere di Siviglia" di Paisiello nonchè in quello di Morlacchi, Susanna e la Contessa ne "Le Nozze di Figaro" di Mozart, Lisa ne "Il Potestà di Colognole" di J. Melani, Venere nell'"Euridice" di J. Per, Susanna ne "Il Segreto di Susanna" di Wolf-Ferrari, Lauretta in "Gianni Schicchi" di Puccini.
Svolge un'intensa attività concertistica (musica da camera, lirica e oratorio) in collaborazione con varie formazioni. Fa parte del Trio Mila e collabora con il Duo d'arpe Salzedo.
Dal 2000 collabora con l'Athestis Chorus e dal 2002 con il Coro del "Maggio Musicale Fiorentino".
E' socio fondatore del Coro Vico Alto di cui è stata corista per circa dieci anni.
























Elisir d'Amore, Siena, Teatro dei Rinnovati, 2002





Taunusstein, 1995